Intervista a Carolina Parmesani

Carolina Parmesani, figlia del responsabile della sezione scherma goriziana e atleta agonista di ginnastica ritmica, ha detto la sua opinione riguardo alla manifestazione. 

 

Cosa ne pensa di questi Assoluti e dell’evento in sé?

È uno degli eventi più importanti che Gorizia ha ospitato negli ultimi anni e sono felice perché è una novità e soprattutto un evento per i giovani che spesso sono messi da parte se non per quelle poche feste sparse durante l’anno.

Lei che fa ginnastica ritmica auspica per un evento di questa portata e importanza anche per la sua disciplina?

Lo spero vivamente visto anche il posizionamento nei primi dieci ai nazionali di una nostra ginnasta che però non ha avuto il riscontro mediatico giusto e opportuno. È abbastanza demoralizzante.

E invece di questo progetto di alternanza scuola-lavoro che il Polo Liceale e l’UGG ha creato cosa ne pensa? Lei come studentessa spera di farne parte se ricapiterà oppure crede che sia un progetto da scartare?

È un progetto che avvicina i ragazzi al lavoro e credo sia proprio questo l’obbiettivo: avvicinare i ragazzi a un mondo ultimamente non in risalto come può essere il giornalismo.

 

Marco Geraci

3A – Liceo Scientifico “Duca degli Abruzzi”

Photo by Alessandro Vescini – 3A Liceo Scientifico “Duca degli Abruzzi”

 

 

Spread the love

Commenti chiusi