Intervista al Presidente Mario Corubolo

Intervista a Mario Corubolo

“Con oggi si conclude la mini sport week, che cosa ne pensa?”

“E’ stata fortunatamente un successo, è andata bene, le presenze sono state come sempre tante, abbiamo avuto di media 130 bambini al giorno, è sempre una soddisfazione vedere rianimati gli spazi dell’UGG.”

“Crede che questa esperienza servirà all’UGG per crescere nei prossimi anni?”

“Sì, l’obbiettivo di questa iniziativa è cercare di far conoscere la nostra attività, i nostri istruttori, le discipline che proponiamo, che non sono le discipline più note come il calcio, ma che sono comunque molto utili e molto valide per la crescita dei ragazzi.”

“Questa è la prima edizione della mini sport week?” 

“No, la mini sport week sono già 5 anni che la facciamo, mentre 1000 ragazzi in piazza, che l’anno scorso non è stata presentata per problemi organizzativi, ha ormai 15 anni; purtroppo quest’anno il tempo non ci ha assistito e non si può festeggiare in piazza Cesare Battisti però abbiamo lo spazio per poter fare l’attività dentro la nostra struttura.”

“Gli anni precedenti grazie a questa manifestazione sono stati molti i nuovi iscritti?”

“Questa manifestazione ci ha permesso mediamente un incremento del 10%, quindi tenuto conto che sono numeri abbastanza alti quelli degli iscritti alle nostre discipline, è una cosa utile, che serve a ricordare alla cittadinanza che ci siamo.”

 

Commenti chiusi