Intervista alla dott.ssa Roberta Demartin, presidente della fondazione CaRiGo

Intervista alla dott.ssa Roberta Demartin, presidente della Fondazione CaRiGo

Roberto Sartori: Signora presidente, quanto è importante per Gorizia essere teatro di un evento come gli assoluti di scherma?

Roberta de Martin: è importantissimo per Gorizia, perché questa città deve puntare alla qualità e deve puntare a queste manifestazioni di grande livello: Gorizia ha tutte le carte in regola per salire alla ribalta nazionale ed internazionale. Ha un insieme di energie che deve mettere in campo per accettare le sfide che questo tempo impone.

Quali sono le sue emozioni per questi campionati? Sono bellissime, siamo nella palestra dell’UGG, una associazione storica goriziana dove sono passate tutte le generazioni di ragazzi da 150 anni e non solo di Gorizia. Vedere e vivere questa palestra con i ragazzi che si combattono a colpi di sciabola, fioretto e spada è veramente una sensazione meravigliosa e la associazione è lieta di aver contribuito a questa manifestazione.

Queste prime sfide possono essere presagio degli assoluti di scherma memorabili? I campioni che si sono sfidati in pista hanno fatto denotare una grandissima grinta, determinazione e preparazione che sarà di tutti gli schermidori italiani. Quindi auguriamo il meglio a tutti gli atleti; in bocca al lupo a tutti!

Roberto Sartori

3A – Liceo Scientifico “Duca degli Abruzzi”

Photo by Jasmine Girolami – 4A Liceo Classico “Dante Alighieri”

Commenti chiusi