Intervista alla squadra di spada femminile dell’Aeronautica

INTERVISTA ALLA SQUADRA DI SPADA FEMMINILE DELL’AERONAUTICA

 

Gri Marizza: <<Abbiamo visto che siete un squadra molto giovane. Quali sono le vostre età?>>

Squadra: <<17, 18, 18 e 27 la vecchia della squadra.>>

Gri Marizza: <<Quindi quella che ha più esperienza?>>

Squadra: <<Esatto. Anche se è una squadra nuova di quest’anno, loro sono fresche di arruolamento e prima c’era Bianca del Carretto e Sara Carpegna che in questo momento non sono venute. Quindi io che ero la piccola della quadra, mi sono ritrovata la grande.>>

Gri Marizza: <<Una domanda per voi giovani, com’è il vostro rapporto tra sport scuola?>>

Squadra: << “Nell’ultimo periodo abbiamo fatto tante assenze perché c’erano i Mondiali, quindi a scuola abbiamo avuto delle difficoltà, ma i miei professori mi hanno capito e mi sono venuti in contro.” “Io invece ho avuto delle difficoltà, infatti, a dicembre ho cambiato scuola. Ero ad una scuola pubblica dove non capivano gli sforzi e il fatto di conciliare scuola e sport. Quindi per via delle assenze ho dovuto cambiare e mi sono spostata in un’altra scuola. Ora va molto meglio, perché appunto, riescono a capire e anche ad aiutare di più e quindi riesco a gestire meglio sia scuola che sport.” “È per me la stessa cosa che han detto loro, le assenze sono tante ma comunque si studia, quindi si riesce comunque ad andare avanti.”

Gri Marizza: <<Quante ore vi allenate al giorno?>>

Squadra: <<Tre, tre ore e mezza.>>

Gri Marizza: <<Anche la domenica?>>

Squadra: <<No sabato e domenica no, di solito abbiamo le gare.>>

Gri Marizza: <<Per una gara importante il vostro allenamento inizia già mesi prima?>>

Squadra: <<Diciamo che fai una programmazione della stagione e quindi sai quando saranno le gare importanti, e cerchi di arrivarci in fondo. È chiaro che spesso le gare importanti sono alla fine, come gli Europei e i Mondiali, quindi devi calibrare le energie e anche il momento di forma, farlo capitare nel frangente di quando hai le gare importanti.>>

Gri Marizza: <<Per questi Assoluti come vi siete preparate?>>

Squadra: << “Duramente. no diciamo che la loro stagione under20… Adesso te lo dicono meglio loro.” “Sì, è finita con il Mondiale. Abbiamo un calendario diverso che è più o meno come il calendario scolastico: c’è una pausa a dicembre, poi ci sono gli appuntamenti importanti, Europei e Mondiali, adesso la stagione finisce  a maggio e a giugno appunto c’è questa gara. Ma non è una nostra gara, mentre gli appuntamenti importanti sono gli Europei e i Mondiali, che iniziano ora.” >>

Gri Marizza: <<Dove puntate di arrivare, progetti futuri?>>

Squadra: <<Vacanza, speriamo di rifare gli Europei e i Mondiali under20 come quest’anno.>>

 

Francesca Gri Marizza

4A – Liceo Scientifico “Duca degli Abruzzi”

Photo by Anthea Borri – 3A Liceo Scientifico “Duca degli Abruzzi”

Spread the love

Commenti chiusi